Carenza di ferro in età pediatrica:

Una delle carenze più diffuse in età evolutiva è quella di ferro e questa può essere una delle prime cause di perdita di qualità della vita.

In particolare, si può trovare una deficienza diagnosticata di ferro nel 9% dei bambini al di sotto dei 2 anni, nel 4,5% dei bambini tra 3 e 5 anni e nel 15% degli adolescenti, tra questi ultimi è principalmente a carico delle ragazze a causa del ciclo mestruale.

Se andiamo a vedere i valori medi di assunzione di ferro vediamo che sono insufficienti, rispetto ai valori indicati dai LARN, dunque a livello di popolazione italiana perché c’è un problema di assunzione di ferro?

La quota di ferro assorbita rispetto a quella assunta è molto inferiore, infatti, il ferro presente negli alimenti animali è assorbito per il 25%, mentre quello presente negli alimenti vegetali solo per il 5/10%; inoltre al contrario di quello che si pensa, la principale fonte alimentare di ferro non è la carne, bensì i cereali e la verdura, è dunque importante cercare di incrementare la quota assorbita di ferro di origine vegetale attraverso alcuni accorgimenti nutrizionali.

Nello specifico, si può andare a incrementare il consumo di alimenti contenenti acido ascorbico e acido citrico, quindi di agrumi, inoltre si può andare a evitare di andare incontro a un eccesso di fibra che va a limitare l’assorbimento di ferro.

È fondamentale, nel caso in cui il bambino o la ragazza adolescente manifestino questa carenza, adottare un’alimentazione adeguata e bilanciare anche il consumo di fitati, tannini, polifenoli e calcio, i quali, se consumati in eccesso, potrebbero determinare una riduzione dell’assorbimento di ferro e dunque per garantirne un adeguato introito e avere un’alimentazione bilanciata è possibile rivolgersi a un nutrizionista.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Diarrea del viaggiatore

infezione intestinale dovuta all’ingestione di alimenti e bevande contaminati (es. vegetali crudi, uova, carne e pesci poco cotti, latte non pastorizzato e

agrumi sana alimentazione

Agrumi: frutti amici della salute

Gli agrumi sono tutti quei frutti prodotti dalle piante del Genere Citrus. Tra questi i più comuni sono arancia, mandarino, pompelmo, cedro,

Test e analisi disponibili

Nutrizione

Per visita nutrizionale e vIsita nutrizionale sportiva

Endocrinologia

Per visita endocrinologica e ecografia

Test Genetici

Calorometria e bioimpedenziometrico

Test Metabolici Funzionali

Test costo energetico Test vo2max

C.Bogani

Sport Performance Lab