Favismo

conseguenza di un difetto genico che riduce la concentrazione di alcuni enzimi essenziali per la buona funzionalità dei globuli rossi